Giuseppe Brescia, capogruppo M5S a Montecitorio, commenta la tornata elettorale dei ballottaggi per i sindaci e della vittoria a sorpresa a Livorno: “Noi dobbiamo fare un buon lavoro sul territorio, favorendo la partecipazione delle persone. Dove i meet-up hanno saputo fare questo, i risultati sono arrivati”. Nella città toscana determinante è stato il sostegno della sinistra estrema, questo non va in contrapposizione con la possibile alleanza con l’Ukip in Europa? “No. Se ci sarà alleanza con Farage, sarà soltanto strumentale al fatto che noi dobbiamo essere incisivi in Europa”  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballottaggi: Pd-M5S, i casi emblematici di Livorno e Perugia

next
Articolo Successivo

Ballottaggi, Bonaccini (Pd): “Vittoria netta del Pd. Consiglio pacatezza al M5S”

next