Sarà la struttura della fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone (in provincia di Milano) a ospitare Silvio Berlusconi per il periodo disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Milano per i servizi sociali. “Non me l’aspettavo, altrimenti mica avrei indossato un maglioncino verde”, scherza il direttore generale Paolo Pigni che ha appreso la notizia dalla stampa. Non si conosce ancora nel dettaglio quali mansioni sarà chiamato a svolgere il leader di Forza Italia, condannato per frode fiscale, a cui però è stata garantita l’agibilità politica. La Fondazione Sacra Famiglia onlus è accreditata in regione Lombardia, e ha sedi anche in Liguria e Piemonte  di Francesca Martelli 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Berlusconi ai servizi sociali, “è ancora persona socialmente pericolosa”

next
Articolo Successivo

Voto di scambio, l’allarme dei pm: “Nuova legge punisce solo il controllo violento”

next