Silvio Berlusconi si starà mangiando le mani, ma la conferenza stampa di Matteo Renzi è uno show perfetto per la televisione: genere televendita, di quelle che funzionano. Il capo del governo parla quarantaquattro minuti snocciolando cifre in power point con tanto di hashtag. Ai lavoratori che guadagnano meno di 1500 euro al mese promette mille netti in più l’anno, alle imprese il dieci per cento di Irap e costo energia in meno. Ci mette anche l’autoironia: “Sembra un’offerta commerciale. Andiamo avanti”, ammette commentando l’ennesima slide  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Riforma, Renzi: “Se non supero il bicameralismo perfetto esco dalla politica”

next
Articolo Successivo

Governo Renzi, la promessa: 1000 euro in più (ma per vincere le europee)

next