Da una parte del telefono Antonio Angelucci, senatore Pdl, imprenditore ed editore di Libero e, ai tempi, anche del Riformista. Dall’altra Augusto Battaglia, ex assessore alla Sanità del Lazio nella giunta guidata da Piero Marrazzo, promotore di una politica di tagli alle cliniche private, comprese quelle di Angelucci. La registrazione, ricostruita con attori, fotografa molto bene i rapporti fra giornali, interessi privati degli editori e la politica  di Gisella Ruccia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

12/12/12, Fatto in Tv. La disinformazione “made in Ilva” e i i giornali compiacenti

next
Articolo Successivo

12/12/12, Fatto in Tv. “Macchina del fango? La cosa più grave è il silenzio”

next