Oggi Karima El Mahroug detta ‘Ruby’ avrebbe dovuto testimoniare come parte offesa nel processo a carico di Silvio Berlusconi (Leggi la cronaca). Ma come hanno fatto già altri testi indicati dalla difesa, la ragazza non si è presentata, e il suo legale dichiara non essere riuscita a mettersi in contatto con la sua assistita, né di poter dire se Ruby sarà in aula il 17 dicembre. “Una strategia per dilatare i tempi del processo”, è il commento in aula del pm Ilda Boccassini, che ha spiegato di conoscere da tempo le strategie della difesa dell’imputato. Secondo la Boccassini, infatti, il Cavaliere “vuole portare il processo sotto elezioni”. “Un’accusa ingiuriosa e intollerabile”, ribatte l’avvocato Nicolò Ghedini, che chiede al presidente del Tribunale di intervenire. Ma il pubblico ministero non demorde, e rincara dichiarando “non credibili” le giustificazioni della difesa di fronte alle continue assenze di testimoni “che la difesa ha avuto tutto il tempo di rintracciare e convocare”. La Boccassini ha infine chiesto ai giudici di non citare più Ruby per sentirla come testimone.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Campania, parlamentari impresentabili di corsa sulla zattera di Silvio

next
Articolo Successivo

In Piazza Farnese perché “noi sappiamo”

next