Vergognoso silenzio della maggior parte dei media nostrani su quello che sta accandendo oggi in Grecia e a Madrid. Anche in Portogallo la popolazione scesa in piazza ha bloccato i tagli  imposti dall’austerity. Perché queste notizie non vengono messe in prima pagina dai media blasonati? Hanno forse paura che la gente capisca che scendere in piazza è possibile? Hanno paura di disordini sociali? In Italia dovremo pagare il vitalizio a Fiorito e ci preoccupiamo di non dare notizie che possano portare le persone per bene a dire basta?

Seguite se potete twitter: gli hashtag per avere info sono #26sgr per la Grecia e il live streaming lo trovate qui oppure qui . In  questo momento il TT spagnolo è #volvemos26s. I cittadini vogliono radunarsi  davanti al ‘Congreso’ questa sera. Migliaia in piazza a Madrid contro governo, austerity e dittatura della finanza. Queste informazioni le ho avute tramite twitter . 
Non c’è più da meravigliarsi ma bisogna svegliarsi da questo torpore e andare a seguire personalmente le informazioni e farle girare. Intanto sempre su Twitter in molti si scagliano contro Repubblica e il Corriere rei di non dare le notizie.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sallusti: salvarlo o arrestarlo? Sul Fatto Marco Travaglio vs Massimo Fini

next
Articolo Successivo

Il crepuscolo di Ballarò

next