Per Partite & partiti: la Juventus ha vinto il campionato, evitando il ballottaggio dell’ultima giornata. Anche stavolta la serie A non si è fatta mancare nulla: dalla rete del vantaggio juventino in fuorigioco (che comunque non mette in discussione la netta superiorità bianconera) al rigore inesistente regalato al Milan nel derby, fino al gol fantasma negato all’Inter. La Juve è campione d’Italia con merito, non ci sono dubbi. Ma sul campionato continuano ad allungarsi le ombre minacciose del calcio scommesse di Oliviero Beha

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Viaggio all’inferno e ritorno: la Juventus torna a riveder le stelle. Ma quante?

prev
Articolo Successivo

Domeniche bestiali – Non solo Delio Rossi nella settimana delle mazzate

next