Grilled, è il titolo della Bbc che segue in diretta l’audizione (meglio, l’interrogatorio) dei Murdoch alla commissione cultura della Camera britannica. Una regia semplice – alla quale ci anno abituati i film d’aula americani – che rivela quanto netti, chiari e comprensibili possono essere i meccanismi della democrazia anglosassone. Tutto appare sulla scena, scarna ed essenziale: due uomini sotto giudizio, una giuria parlamentare che pone domande e per ore non accetta risposte evasive. A questo internet aggiunge la possibilità di commentare in diretta il comportamento e le reazioni dei vari protagonisti (giudizi dei più diversi: da “persecuzione di un povero vecchio”, a “presa in giro da parte dello squalo”).

Ognuno può seguire il punto di cottura di Murdoch e consigliare la ricetta o prendersela con gli chef: quel che resta è l’impressione che i tempi e i modi della giustizia (anche solo mediatica) in Gran bretagna restano lontani come alieni modello da seguire come un film – in Italia trasmesso in diretta, con traduzione simultanea, da Sky – ma impossibili da avvicinare.

Aggiornamento delle 17.58: che il clima non fosse così algido e British è stato chiaro quando un uomo ha tentato di aggredire Rupert Murdoch, bloccando per dieci minuti la diretta della Commissione – rivelando la tensione che si accumulava dopo due ore di interrogatorio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pupetta Maresca, la camorra in una fiction

prev
Articolo Successivo

La mia generazione ha perso (Borsellino)

next