/ Scuola

di Alex Corlazzoli | 21 luglio 2017

Scuola, il Miur non mantiene le promesse fatte: supplenti ancora senza stipendio. “L’ennesima presa in giro”

L'annuncio rivolto ai precari che non ricevono la paga era un impegno preso dai vertici del ministero dell’Istruzione. Ma arrivato il giorno tanto atteso molte tasche dei docenti sono rimaste vuote. Qualcuno ha ricevuto il mese di maggio, altri quello di giugno e non quello precedente. E c’è anche chi non ha visto un centesimo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×