/ / di

Ludovica Liuni

Articoli di Ludovica Liuni

Cervelli in fuga - 24 luglio 2016

Ricercatore a New York: “L’Italia rovina i giovani perché spegne la loro curiosità”

ricercatore usa 675 “Voglio fare lo scienziato da quando sono piccolo e a New York ho coronato il mio sogno”. Per riuscirci, però, Pasquale Sansone ha lavorato duro. Nato a Bari 35 anni fa, terminato il liceo si trasferisce a Bologna per studiare Farmacologia. Dopo la laurea inizia il dottorato, ma parallelamente porta avanti il lavoro da ricercatore […]
Cervelli in fuga - 13 luglio 2016

“La mia ‘scalata’ a Londra, da lavapiatti a selezionatore di diamanti. Poi sono volato a Ginevra”

Leo Criaco 675 “Londra non è solo una città inglese, è la capitale d’Europa”. Leo Criaco, 31 anni, per metà campano e per metà calabrese, di anni lì ne ha passati quasi dieci, quindi sa bene di cosa parla. “Quando sono arrivato ero uno studente di Conservazione dei beni culturali di 22 anni che voleva imparare l’inglese”, racconta […]
Cervelli in fuga - 10 luglio 2016

Svizzera, “sogno” dei medici italiani. “Stipendi triplicati per gli specializzandi. Neolaureati, andate all’estero”

medici 675 Così vicina, eppure così diversa. Stiamo parlando della Svizzera, che nel giro di pochi anni è diventata una delle mete più ambite dai medici italiani. Come riporta un’indagine dell’Associazione Italiana Medici in collaborazione con la Federazione Medica Svizzera, il numero di dottori che si sono trasferiti è cresciuto di quattro volte nel giro di otto […]
Cervelli in fuga - 23 giugno 2016

Ingegnere in Germania: “Qui le politiche per la famiglia funzionano. In Italia situazione patologica”

Andrea Profidia 675 Stati Uniti-Irlanda-Germania, senza biglietto di ritorno. Andrea Profidia è un ingegnere informatico di 41 anni, partito da Roma con una valigia colma di ambizioni e speranze. “Dopo la laurea ho lavorato per una società del gruppo Finmeccanica e quando è arrivata la possibilità di seguire un progetto negli Stati Uniti non ci ho pensato su […]
Società - 19 giugno 2016

“In Vietnam in motorino, carichi di libri e penne per 6mila bambini. E il nostro volontariato 2.0 diventerà diario di viaggio”

Due ragazzi, due motorini e il Vietnam da percorrere da Nord a Sud. No, nessun colpo di testa, qui lo scopo è soprattutto benefico. I protagonisti di quest’avventura a due ruote saranno Gabriele Saluci e Daniel Mazza, 25 anni il primo e 28 il secondo, che condividono una grandissima passione per i viaggi. Il loro […]
Società - 29 maggio 2016

“Ero economista in Francia, ma sono tornato per amore della cucina italiana. E ora nei miei dj-set parlo di cibo”

Foto Mattia Morelli 675 Folgorato sulla via della parmigiana di melanzane, Daniele De Michele, in arte Don Pasta, ha mollato una carriera da economista in Francia per tornare in Italia, spinto da un’idea folle e coraggiosa: riscoprire i sapori della nostra cucina tradizionale. Una battaglia politica, la definisce lui, a suon di strutto e ricotta. “Dopo la laurea in […]
Società - 26 maggio 2016

“Paesi in Italia a rischio spopolamento? Il futuro sono i giovani e chi mette insieme pc e agricoltura”

paes 675 “Proponiamo l’intreccio di poesia e impegno civile. Abbiamo bisogno di poeti e contadini. Amiamo chi mette insieme il computer e il pero selvatico”. Parole al vento? Niente affatto. Si tratta di alcuni passaggi del Manifesto di Trevico, redatto dalla Casa della Paesologia. L’obiettivo è quello di risvegliare le coscienze e sollevare l’attenzione sui paesi italiani […]
Cervelli in fuga - 1 maggio 2016

“A New York vogliamo sradicare la cucina italo-americana, che ha rovinato il nostro cibo”

pizzeria 675 New York dà, New York toglie. Non lasciatevi ingannare dalle luci della metropoli: qui se vuoi ottenere risultati devi lavorare sodo. Lo sanno bene i ristoratori italiani di ultima generazione, che arrivano spinti dalla voglia di ricominciare, ma che spesso devono fare i conti con la realtà. La competizione è altissima e i dati del […]
Cervelli in fuga - 28 aprile 2016

Oncologo in Usa: “In Italia, se vuoi fare carriera, devi seguire il tuo prof. Qui, invece, credi in te stesso”

muller 675 “A un certo punto ho pensato: non posso arrivare alla pensione senza aver dato il mio contributo alla lotta contro il cancro”. A parlare è Muller Fabbri, oncologo di 43 anni, nato a Faenza e cresciuto a Forlì (al centro nella foto, insieme ad alcuni colleghi). Dopo la laurea in medicina a Pisa, ha ottenuto un impiego […]
Società - 11 aprile 2016

“La mia rivoluzione? Trasferirmi in camper e tornare a scrivere. Chi teme la solitudine non segue le sue passioni”

camper 675 “Il vero arricchimento è aprire la finestra e trovare ogni mattina un panorama diverso”. Cristiano Fabris si racconta da Milano, “ma tra un paio d’ore parto per Viareggio”. Già, perché questo 43enne di Torino da un anno e mezzo vive su un camper. Una scelta così drastica non è mai frutto del caso: “È successo qualcosa […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×