Il filmato, girato dalle telecamere di sorveglianza di un quartiere residenziale di Suqian, in Cina, mostra uno strano incidente dove uno scooterista viene investito per due volte dalla stessa auto. Una monovolume, proveniente da destra, lo ha prima travolto facendolo cadere a terra. Subito dopo, resosi conto di quello che era accaduto, il conducente dell’auto è sceso per andare a soccorrere il poveretto, dimenticandosi, nella foga del momento, di tirare il freno a mano. Il risultato, come mostrato nel video, è che la macchina è tornata indietro, colpendo nuovamente la vittima, questa volta, però, con lo sportello rimasto aperto. In accordo con quanto riferito da un portavoce della polizia, la colpa dell’incidente, fortunatamente finito senza danni, è di entrambi. Infatti, l’uomo sul motorino non ha dato la precedenza alla monovolume. Il conducente di quest’ultima, invece, avrebbe dovuto in ogni caso rallentare in prossimità dell’incrocio.