L’assessore al Bilancio del Comune di Milano, Francesca Balzani, è il nuovo vicesindaco. Prende il posto di Ada Lucia De Cesaris, che nei giorni scorsi aveva rassegnato le dimissioni parlando di “difficoltà insormontabili” e che ora non esclude di candidarsi alle elezioni Comunali del 2016. “La giunta c’è e va avanti”, ha commentato il primo cittadino Giuliano Pisapia presentando la nuova nomina. “Da fuori leggo di situazioni che riguardano la città fuori dalla realtà, che Milano sarebbe allo sbando o paragoni con altre città che stanno vivendo situazioni diverse. Ribadisco, con forza, che la giunta di sinistra va avanti. Non abbiamo problemi e la capacità di questa giunta di essere innovativa, la sua onestà non hanno avuto momenti di raffreddamento. È sempre stata unita e ha sempre saputo trovare un suo equilibrio. La coalizione di centrosinistra che guida questa città è forte, capace di dialogare, a volte anche con posizioni diverse, ma sempre guardando avanti”.

Balzani, che già ricopre una delle cariche più importanti in giunta, ha parlato della necessità di tornare a lavorare in armonia: “In questi giorni ricorre molto la parola squadra, gruppo coesione unità, preferisco un’altra parola sintonia. Io penso che farò ogni sforzo per creare la massima sintonia“.

L’ex assessore De Cesaris era anche titolare della delega all’Urbanistica e più volte in consiglio comunale si era scontrata con i piani dei costruttori. Il casus belli che ha portato al suo passo indietro è stato il voto della maggioranza per un emendamento di Fi per la realizzazione di un’area per i cani nel quartiere Santa Giulia nonostante il suo parere sfavorevole. Pisapia ha annunciato che entro la fine della prossima settimana provvederà alla nomina del nuovo assessore all’Urbanistica.