Luiz Adriano dopo Carlos Bacca. Il Milan ieri sera ha ufficializzato l’arrivo dell’attaccante brasiliano a titolo definitivo dallo Shakhtar Donetsk, a cui andranno 8 milioni di euro. Il 28enne ha firmato un contratto fino al 30 giugno del 2020. Il Diavolo, inoltre, potrebbe provare fino alla fine il colpo Ibrahimovic, in uscita dal Psg. Sul fronte Inter, invece, è caldissima la trattativa con l’egiziano Salah, il quale non ha dato alcuna risposta alla Fiorentina che gli proponeva un ingaggio da 3 milioni di euro più bonus. Lo scontro tra i legali dell’ex Chelsea e i Della Valle diventerà una vicenda giudiziaria, mentre l’attaccante egiziano deciderà il suo futuro, che potrebbe essere all’Inter oppure alla Juventus. I nerazzurri sono stati i primi a farsi sotto, ma l’accelerazione per Stevan Jovetic (Perisic e Cuadrado le alternative) lascia pensare che Salah sta optando per altri lidi. Tra questi ci sono sicuramente i bianconeri, che potrebbero puntare proprio su Salah per dare l’assalto alla prossima Champions League. Perso Tevez, l’attaccante egiziano potrebbe essere un degno erede.

Tutte le trattative del 3 luglio

Marotta: “Pogba? Non vogliamo privarcene”

Ali Adnan, il primo iraqeno in Italia: “Darò tutto”