Serie tv e film in alta definizione, ma anche in Ultra HD 4K. Quello che serve è una connessione Internet e uno schermo connesso alla rete. Netflix, la piattaforma di video on demand già presente in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Belgio e Lussemburgo, a ottobre arriva anche in Italia. Wired, nel nuovo numero di giugno, spiega che la conferma arriva dallo stesso Ceo della società, Reed Hastings. “Netflix – ha detto – sarà disponibile in Italia da ottobre, anche se non abbiamo ancora fissato il giorno esatto”.

Il costo dell’abbonamento mensile sarà simile a quello negli altri Paesi europei che, scrive la rivista di tecnologia, “hanno abbonamenti a partire da 7,99 euro al mese, tutto incluso per accedere a un catalogo digitale di oltre un milione di gigabyte – prosegue la rivista-, che nel 2013 ha generato 114mila anni di riproduzioni video al mese e che nel 2015 ha già triplicato il traffico”.

Al lancio, l’offerta includerà alcune serie TV originali Netflix come Marvel’s Daredevil, Sense8, Bloodline, Grace and Frankie, Unbreakable Kimmy Schmidt e Marco Polo, documentari acclamati dalla critica come Virunga, Mission Blue e docu-serie Chef’s Table ma anche diversi spettacoli comici. Per i giovani spettatori, inoltre, è disponibile un’ampia sezione di programmi di intrattenimento per bambini. Netflix è un servizio geo-localizzato in grado di offrire programmi sia sottotitolati che doppiati.

Tra gli show disponibili già a fine anno per il lancio ci saranno anche la serie tv originale Netflix Narcos, che racconta la storia del traffico di droga del cartello di Pablo Escobar, Club de Cuervos, una commedia che descrive una faida famigliare dopo che il proprietario di una squadra di calcio professionista muore e Marvel’s Jessica Jones, la seconda di quattro serie Marvel in esclusiva su Netflix, culminanti con la speciale mini-serie The Defenders, che riunirà i personaggi delle quattro serie precedenti. A disposizione anche i primi film originali di Neflix, tra cui Beasts of No Nation.

Da quando ha lanciato il servizio di streaming nel 2007, Netflix dà agli abbonati la possibilità di scegliere quando e dove guardare i programmi di intrattenimento.
È possibile infatti guardare, mettere in pausa e ricominciare serie tv e film su diversi dispositivi, liberi da spot pubblicitari e obblighi. Grazie alla sua tecnologia, un algoritmo capace di suggerire all’utente i contenuti più affini ai suoi gusti, ogni abbonato avrà anche a disposizione una lista di titoli personalizzati. Al momento del lancio, Netflix sarà disponibile su smart tv, tablet, smartphone, computer, e molte consolle per video giochi connesse a Internet e TV-box.