Lewis Hamilton ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Singapore di Formula 1. L’inglese della Mercedes ha concluso le qualifiche con il miglior tempo (1:45.681), precedendo di appena sette millesimi il compagno di team Nico Rosberg. Quinto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso. Per Hamilton, 37esima pole in carriera. Terza posizione nella griglia di partenza per la Red Bull di Daniel Ricciardo che ha preceduto il compagno di scuderia Sebastian Vettel. Sesta posizione per la Williams di Felipe Massa davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen ed all’altra Williams di Valtteri Bottas. Nona la McLaren di Kevin Magnussen, mentre chiude la top ten la Toro Rosso di Daniil Kvyat. “Ho fatto buoni giri, ma le Ferrari erano molto vicine. Comunque è molto positivo per il nostro team essere rimasti davanti – commenta Hamilton al termine delle qualifiche del Gran Premio di Singapore – Ho lavorato per recuperare il decimo e mezzo di ritardoe nel giro, son sempre andato meglio”.

È stato Fernando Alonso a dominare la terza ed ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore di Formula 1. Lo spagnolo ha concluso con il miglior tempo (1.47.299), precedendo di 51 millesimi la Red Bull di Daniel Ricciardo e di 189 millesimi la Mercedes di Nico Rosberg. Quarto tempo per Jean-Eric Vergne su Toro Rosso (1.47.693) davanti a Sebastian Vettel, su Red Bull (1.47.711) e Lewis Hamilton su Mercedes (1.47.738). A seguire il duo Williams formato da Felipe Massa (1.47.909) e Valtteri Bottas (1.48.205). Concludono la top ten la Ferrari di Kimi Raikkonen (1.48.226) e la Sauber di Esteban Gutierrez (1.48.422).