/ TAG / Democrazia

di Francesco De Palo | 27 Giugno 2019

Elezioni Grecia, per i sondaggi Nea Dimokratia in vantaggio su Tsipras: si va verso governo di larghe intese?

A dieci giorni dalle politiche, le ultime rilevazioni confermano il calo continuo di Syriza, con il suo leader sempre più proiettato verso un incarico europeo. Due questioni minacciano di pesare sull'esito della consultazione: il voto dei lavoratori stagionali (spesso lontani da casa e impossibilitati a votare) e l'aumento del costo dei farmaci previsto per questo periodo ma rimandato all'ultimo dal governo. Sullo sfondo, la geopolitica del Mediterraneo

Beppe Grillo risponde alle accuse: “Elezioni con sorteggio casuale? Succede già in altri Paesi. Contro di me parrucconi”

M5s, il sociologo De Kerckhove ospite d’onore a Pescara: “Democrazia diretta è pericolosa, promette legge del numero”

Dibba-Test tra peones centristi ed eterni Dc, da Rotondi a Giovanardi ecco chi va a caccia della conferma in Parlamento

Elezioni, la provocazione di Grillo: “A cosa serve votare? Non ci va più nessuno. Tanto vale fare a sorteggio”

De Luca: “La democrazia è in crisi. In Italia possibile una svolta autoritaria senza resistenze”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×