“Il governo governerà”. Così Gentiloni si eterna

Come prima, più di prima - Il premier traccia la rotta: “Non tiriamo i remi in barca”. E cita il caso spagnolo come precedente: “Non temiamo l’instabilità politica”
“Il governo governerà”. Così Gentiloni si eterna

“Il governo governerà”. La frase chiave della conferenza stampa di fine anno di Paolo Gentiloni è un’affermazione solo apparentemente lapalissiana. Perché il premier subito dopo sale al Colle (senza dimettersi) per chiudere la legislatura, ma ovviamente rimanendo in carica per gestire “gli affari correnti”: “Non bisogna drammatizzare il tema dell’instabilità. Ci sono esperienze simili in […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.