Archiviazione per un solo voto di scarto e spaccatura del Csm, l’ennesima. Questa volta è per il caso del sostituto pg della Cassazione Mario Fresa, ex consigliere del Csm, di Area. Su di lui era aperta una pratica di trasferimento per incompatibilità ambientale per una storia legata a una presunta violenza sulla moglie, che prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

L’allarme dei comitati: “La Puglia è a rischio ecocidio”. La politica rischia di fare più danni della Xylella

prev
Articolo Successivo

Un’immigrata muore in un centro di detenzione: sembra la Libia, è il “civile” Giappone

next