Ero assorto, in riva al mare con la mia ragazza, a leggere non ricordo cosa. Completamente assorto, quando dietro la pagina metto a fuoco una donna col burqa che si avvicina. Cammina sotto il sole cocente con una tazza di tè fumante. Ero in Turchia nel 2013, a Bodrum, località marittima stile Rimini: ogni sera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

“Io volere mangiare”. Le App per capire il menù (e le lingue)

prev
Articolo Successivo

Heidi Klum non perde il vizio e ci ricasca, anzi si rituffa nelle acque proibite di Capri

next