Il top della cafonaggine, pure in questa torrida estate? L’occhiale da sole che rimane al suo posto, sia se si incontra una amico, ma anche se si ordina un caffè al barista, che merita eguale rispetto. Per non parlare di chi si gratta con le asticelle, le mordicchia o li infila nello scollo della camicia. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Bellachioma, il leghista latin lover. L’ex: “Promise lavoro, se parlo io…”

prev
Articolo Successivo

La settimana incom

next