» Politica
sabato 23/02/2019

Formigoni, le reazioni (contro i giudici) di politici e non solo. Stima e vergogna: i tweet per il Celeste, da Berlusconi a Fontana e Sala

Da destra a sinistra: tutti esprimono la propria solidarietà e piangono “l’inaccettabile” condanna dell’ex governatore

L’arresto di Formigoni dimostra che in Italia la giustizia è una questione ancora aperta. Non conosco le carte processuali ma sono umanamente dispiaciuto. Formigoni è stato il miglior governatore in assoluto di tutte le regioni.

Silvio Berlusconi

 

Per anni mi sono scontrato con Roberto Formigoni ma vederlo finire in carcere ora che non esiste più alcuna sua pericolosità sociale, non mi dà nessuna soddisfazione. Semmai disagio. Mi auguro si applichino le pene alternative previste dalla legge per tutti i cittadini. Chi mi accusa di indulgenza nei confronti di Formigoni ha appreso le sue malefatte dalle mie trasmissioni, in cui mi scontravo con lui quando era un potente. Chi augura con troppa facilità al prossimo suo di finire in carcere, dovrebbe trascorrervi prima una notte per prova.

Gad Lerner

 

Formigoni è stato condannato. Tralascio qualunque commento su come sia stato costruito il processo. Una cosa però è inaccettabile dal punto di vista della civiltà giuridica: l’applicazione retroattiva della legge “spazzacorrotti”! Usino le norme vigenti allora.

Guido Crosetto

 

La condanna dell’amico Roberto Formigoni dà un’immagine di persona che non corrisponde al bravissimo amministratore pubblico che tutti abbiamo conosciuto e che ha trasformato la Lombardia nel modello di buon governo di cui milioni di cittadini oggi ancora ne godono i frutti. Resta incomprensibile come sia possibile condannare un politico che ha fatto delibere, oggetto della corruzione, inappuntabili e corrette. La mia amicizia, stima e gratitudine per Roberto Formigoni resta immutata.

Maurizio Lupi

 

Sono amareggiato e dispiaciuto per Formigoni che per 18 anni ha contribuito a sviluppare un incontestabile serie di importanti primati in Lombardia. Non limitiamoci a giudicarlo solo per questa sentenza.

Attilio Fontana

 

Da ieri sera prego per Formigoni. Disprezzo chi sta esultando perché va in carcere, grazie a una legge ignobile, un uomo di 71 anni (non socialmente pericoloso). Grazie a Formigoni per come ha saputo rendere la mia regione prima in Italia e tra le prime in Europa.

Antonio Palmieri (FI)

 

A memoria d’archivio Formigoni è l’unico politico (a parte Cuffaro) finito in galera. Forse perché è il più onesto.

Vittorio Feltri

 

Non saprei giudicare se la sentenza è giusta o meno. Ovviamente la solidarietà umana senz’altro c’è. Quella è indiscussa. Credo che il giudizio politico su Formigoni sia complesso in un periodo così lungo, certamente, se avesse gli arresti domiciliari, non sono tra quelli che griderebbero allo scandalo.

Beppe Sala

 

Sono nato e morirò garantista, sulla mia persona hanno fatto e detto di tutto e sono uscito a testa alta, ma questo è un colpo che disorienta un Paese che avrebbe bisogno di certezze politiche. È stato un grande protagonista di una stagione politica, sono addolorato nel leggere le accuse per cui è stato condannato in maniera definitiva. Mi dispiace l’idea che vada in carcere e mentre spero che le sue colpe possano essere ridimensionate, sono dispiaciuto per una vicenda che mortifica l’autorità del Paese.

Emilio Fede

 

L’atteggiamento della magistratura è noto. Resta comunque l’azione del governo in Lombardia condotta da Formigoni che ha raccolto tanti giudizi positivi.

Maurizio Gasparri

 

Lo andrò a trovare presto. Rispetto la decisione dei giudici, mi duole che fino a un mese fa la pena sarebbe stata espiata secondo un rito più umano, che avrebbe previsto misure alternative.

Renato Schifani

 

Formigoni è stato un grande presidente della Regione Lombardia, un grande presidente. Mi dispiace dal punto di vista umano. È stato un grande presidente e ha guidato una regione all’avanguardia, soprattutto nel campo della sanità. È un grande dolore vedere che una persona come lui finisce in carcere.

Carlo Giovanardi

 

Dispiace profondamente la vicenda umana di Formigoni. Non può essere dimenticato l’impegno dell’ex governatore e i risultati oggettivi ottenuti a favore di famiglie e imprese durante il suo mandato. Un mandato durante il quale la Lombardia è diventata una delle regioni più avanzate ed efficienti d’Europa.

Carlo Sangalli (presidente Confcommercio Milano)

 

Formigoni in carcere? Dispiaciuta e addolorata. Non conosco le carte ma conosco la passione e l’impegno con cui si è dedicato alla Lombardia. Mi spiace saperlo in carcere, mi spiace per la persona e per quello che di buono ha fatto.

Mariastella Gelmini

 

Vergogna che 5Stelle festeggi lo spazzacorrotti e la galera per una persona di 71 anni. Formigoni non avrà diritto a domiciliari e a pene alternative? Ha fatto molto per Lombardia ma ora viene trattato alla stregua di un mafioso.

Stefano Parisi

 

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

“La legge non è retroattiva” Spazzacorrotti nel mirino

Politica

Li chiamavano Centrodestra, erano il bar di Guerre Stellari

Caro Xi, benvenuto in… Cina. Tanti affari, niente domande
Politica
Miliardi rossi - Tre giorni di firme e visite blindate

Caro Xi, benvenuto in… Cina. Tanti affari, niente domande

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×