La distopia è finita, andate in pace. Basta anchilosi al braccio per riprendere tutto il concerto, il triplo carpiato sulla sedia per mostrare il piatto pure quando seduto al ristorante stellato, lo sprezzo del pericolo pur di farsi quel selfie che “vuoi mettere i like?”, l’opinione su tutto, sempre, da pubblicare h24. Dieta. A sottolineare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La lezione di Tommy contro il rancore di un mondo d’odio

prev
Articolo Successivo

Il principiar dell’astro di Zingaretti e quella chiusura del Nuovo Paese Sera

next