L’American meteorogical society ha pubblicato un autentico rapporto choc in base al quale si sarebbe raggiunta la più alta concentrazione di CO2 (biossido di carbonio) degli ultimi 800mila anni. Da qui caldo rovente, siccità, scioglimento dei ghiacciai, ecc. Insomma, nella storia dell’umanità, che è anche storia di disastri e calamità, siamo arrivati davvero al limite […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I boia ci chiedono di star zitti anche sui centri di accoglienza

prev
Articolo Successivo

Le notti in spiaggia a cantare

next