Erano “affetti da una strana forma di cleptomania”, che se li è portati via (metaforicamente, eh): il successo, per gli Sugarfree, è durato appena un lustro – dal 2004, anno di uscita del singolo Cleptomania, al 2009, quando il frontman Matteo Amantia Scuderi viene sostituito da Alfio Consoli, la chitarra passa da Luca Galeano a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Sarajevo, migranti musulmani nella casa dove abitò Karadzic

prev
Articolo Successivo

Austria-Ruanda in sei ore e mezza: Niki volava veloce

next