Molestie

Contatto (un po’ troppo) fisico per il regista Paul Haggis

Quattro donne contro il premio Oscar di “Crash”

7 Gennaio 2018

“Ho bisogno di stare dentro di te”. Avrebbe detto, dopo averle messo le mani addosso con ovvie intenzioni di violenza che la ragazza ha prontamente evitato trovando la via della fuga. Una prontezza purtroppo impossibile da trovare per un’altra delle vittime che – a quanto pare – è stata da lui “brutalmente stuprata”. Paul Haggis […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.