Libere, disobbedienti, innamorate Regia:Maysaloun HamoudAttori principali:Mouna Hawa, Sana JammeliehDurata: 96 min. “Credete di essere in Europa? In tal caso vi sbagliate”. Tuonano le parole di chi non concepisce l’autonomia comportamentale che Laila, Salma e – infine – Nour esprimono con naturalissima disinvoltura. Loro sono tre giovani arabe nella Tel Aviv contemporanea, metropoli ontologicamente contaminata e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

I mille volti del teatro. Addio a Memè Perlini illusionista del palco

prev
Articolo Successivo

Usa e Vietnam, Steven Spielberg ricostruisce i Pentagon Papers

next