FQ MAgazine

Maurizio Maggiani: “Credo nella lotta armata senza bombe. I buoni e i cattivi? Li riconosco dagli occhi, come Dio”

L'autore, in libreria con "Sempre" (Chiarelettere), parla di viaggi, politica e fede. "La libertà di movimento oggi è una presa per il culo. Ti sembra di andare, ma in realtà attraversi corridoi militarizzati, tutelati e salvaguardati. L'unica cosa che fa paura? La bestialità umana". E ancora: "L'uomo sta distruggendo la natura? Non è così. Abbiamo la fissazione di essere potenti ogni oltre limite, ma poi..."

Resistenza, “Il sentiero del traditore”: il viaggio di Fabio Abati nell’Appennino Tosco Emiliano al tempo dei partigiani

"Mentre scrivevo il romanzo era sempre più evidente che nel Paese stesse succedendo qualcosa. Gli episodi di razzismo, le manganellate e gli scontri di piazza avvenuti prima delle elezioni testimoniano che certe riappacificazioni non sono mai avvenute", spiega l'autore. Oggi la presentazione al Punto touring di Corso Italia 10, a Milano, con l'autore e il fotografo Michele Sensi

Festival del giornalismo Oliviero Beha, a Cosenza per “ricordare che i buoni giornalisti servono”

Ospiti e premiati della tre giorni saranno, tra gli altri: Andrea Scanzi, Michelangelo Tagliaferri, Pino Aprile, Sacha Biazzo, e l’editore di Chiarelettere, Lorenzo Fazio

Il gusto dell’arte, a Milano 50 opere celebri diventano un viaggio nella gastronomia (e anche delle ricette)

Dall'11 aprile all'associazione Boscovich l'esposizione delle riproduzioni dei quadri più celebri che rappresentano l'arte a tavola: dagli spaghetti di Guttuso ai gamberi di Matisse. La curatrice Caterina Corni: "Il cibo? Una fonte inesauribile d'ispirazione". E le opere diventano anche ricette, elaborate dalla food blogger IsaporidiB

Bunga bunga, escort, doppia morale: così Verdi il “tricolore” da 150 anni spiega l’Italia agli italiani (che non sempre hanno capito)

Innovatore in teatro e antropologo dei costumi nella scrittura: in "Meno grigi, più Verdi" Alberto Mattioli racconta (bene) la modernità del compositore elevato a cantore del Risorgimento ma spesso solo come "figurina". Senza capire che con Stiffelio, Traviata o Ballo in maschera raccontava soprattutto i caratteri degli italiani. A partire dal ruolo della donna che in Rigoletto è ridotta a "santa o puttana"

“Lasciateci la retorica, oggi più che mai ci manca”. Così scriveva Liuzzi di Jannacci. E noi usiamo le stesse parole per ricordare il nostro Emi

Il 6 aprile 2016 ci lasciava il nostro collega e amico Emiliano Liuzzi. Oggi ripubblichiamo il pezzo che scrisse per ricordare uno dei cantanti che più amava a tre anni dalla morte. E usiamo le sue parole per dire: "Speriamo di vederlo spuntare da qualche parte, come se quel giorno non ci fosse mai stato"

Martin Luther King, 50 anni fa l’omicidio del difensore degli afroamericani

Presidente del comitato che organizzò il boicottaggio degli autobus dopo l'arresto di Rosa Parks, anima del Movimento per i diritti civili delle persone di colore e premio Nobel per la pace nel 1964. Il reverendo, originario di Atlanta, contribuì alla fine della segregazione razziale negli Usa

E’ morto Arrigo Petacco, una vita a raccontare la Storia con libri, film e programmi tv

Il giornalista ligure aveva 89 anni. Da alcuni suoi libri sono stati tratti sceneggiati biografici su Joe Petrosino e sul prefetto Mori
×
Musei, l’abolizione delle domeniche gratis è una fake news. Bonisoli vuole far decidere i direttori
Fake news e guerre fasulle, la fantascienza aveva già previsto tutto

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×