/ di

Januaria Piromallo Januaria Piromallo

Januaria Piromallo

Giornalista e scrittrice

Januaria Piromallo giornalista&blogger (situazioni ormai inscindibili). Ho collaborato e collaboro con molte testate giornalistiche: Panorama, Sette (del Corriere) Oggi, Capital, Dagospia, L’Espresso, Vogue.it, Corriere del Mezzogiorno, L’Indipendente (di Vittorio Feltri) e Telemontecarlo (Pianeta Neve e “Ladies&Gentlemen”). Ho pubblicato con Cairo Bella e d’Annata. Corso di sopravvivenza socialmente scorretto (che è diventato anche un blog). Assieme alla socia Marika Borrelli ho scritto Come pesci nella Rete, saggio semi-serio sui social media. Il mio libro più recente s’intitola Il sacrificio di Éva Izsák, edito nel 2014 per Chiarelettere. Sono Docente (ma molto part time) al Master di Giornalismo dell’ Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli. I miei maestri sono stati Massimo Fini e MariaLuisa Agnese. Ho inseguito umani e umanità, ho molto viaggiato, dal Vietnam postguerra alla Cambogia dei Kmer rossi, dal Perù del Sendero Luminoso alla Romania di Ceausescu, dalla ex Jugoslavia in fiamme all’Argentina dei Desaparecidos, passando per la Madre Africa. Come un fantasma, entravo e uscivo dai dolori del mondo, li respiravo, e intanto scrivevo. Ho conosciuto donne meravigliose votate al sacrificio, donne di fatto. Di loro parlerò nel mio blog.

Blog di Januaria Piromallo

Cultura - 27 gennaio 2015

Giornata della memoria, Eichmann e Lakatos: boia separati alla nascita

Per commemorare il Giorno della Memoria mi sono scaricata su Apple tv il film Hannah Arendt, peccato che in Italia abbia avuto solo due giorni di programmazione. La teoria della banalità del male è nota a tutti, nella parte finale della sua arringa agli studenti, Hannah ha parlato di una non-resistenza degli ebrei, di una […]
Giustizia & Impunità - 23 gennaio 2015

No Tav, io sto con Erri De Luca: è solo un processo alla parola contraria

Il 28 gennaio 2015 Erri De Luca, lo scrittore che all’estero tutti ci invidiano (tradotto in 30 lingue, dal coreano al persiano, con molti dei suoi testi utilizzati nelle scuole), subirà un processo per reato d’opinione. Sì, proprio così. Erri ogni mattina legge i testi sacri, traduce direttamente dall’ebraico, è il narratore che piace alla […]
Cultura - 18 gennaio 2015

Eva Izsak è Charlie Hebdo

Eva come il poliziotto di fede mussulmana Ahmed freddato davanti alla sede di Charlie Hebdo. Eppure, sia Ahmed che il terrorista pregavano lo stesso Dio, Allah. Dopo i tragici fatti di Parigi, in questo scontro violentissimo come non mai di fedi, “rileggo” la mia Eva, anche lei vittima/martire di un intreccio perverso e aberrante d’ideologie […]
Società - 23 dicembre 2014

Caro Babbo Natale (non) ti scrivo

Caro Babbo Natale ti scrivo ma di affidare la lettere al nostro efficiente sistema delle Poste non ci penso neanche. Mi scrive su FB Patrizia Piromallo, creatrice di gioie, di Sorrento, non è cugina, siamo solo amiche, per raccontarmi ultima malefatta del servizio celere: “Sono stati giorni di febbrile attesa..peggio di un parto. Ma si […]
- 19 dicembre 2014

Trash-chic, Feltri a guazzetto con il ‘Quarto Reich’ e le mucche stile Bollywood

“Non vado a nessuna presentazione di libri. Neanche del mio. Non invito nessuno a comprarmi. E se proprio insistono, gli rispondo ‘vi avevo avvertito’”. Vittorio Feltri, docet. Impariamo da lui, anche se il suo ‘Il Quarto Reich‘ (scritto a quattro mani con Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del Tg1), un saggio su come la Germania ha sottomesso […]
Cultura - 14 dicembre 2014

Cara Giovanna Mozzillo, l’ebook non sostituirà il cartaceo! Parola di Erri de Luca

“Sai, le mie amiche e conoscenti sono quasi tutte coetanee e quindi col web hanno scarsa confidenza, per cui per me l’avventura dell’e-book rappresenta un tuffo in una dimensione estranea, in un mare in cui ho paura di rischiare di annegare“: è l’appello accorato di Giovanna Mozzillo (quasi 80 anni, ma di testa e di […]
Società - 29 novembre 2014

Corea del Sud, la forza dell’inchino

C’è crisi, bisogna guardare a Est. Direzione Sol Levante, per trovare un raggio di luce. E io ci guardo subito. Un’amica per caso mi ha invitato all’Opera Gala al Conservatorio di Milano. Ingresso gratuito. Ci vado subito. Parterre da grandi occasioni, una prima degna di quella scaligera, sul palcoscenico soprani e tenori coreani che non […]
Giustizia & Impunità - 10 novembre 2014

Trattativa, Travaglio: chi è Stato? La mafia? O tutti gli uomini del Presidente…?

Travaglio, dicci tu. Chi è Stato? La mafia? O tutti gli uomini del Presidente…? Dopo quasi tre ore di ascolto, a bocca sempre più aperta, ad occhi sempre più sbarrati, di quanto ho sentito sciorinare, con minuzia da archivista, da Marco Travaglio al Teatro Ciro Menotti in una uggiosa domenica milanese, la prima cosa che […]
Società - 3 novembre 2014

Moncler, inchiesta Report: perché non metterò più un loro piumino

Non metterò più un piumino Moncler! E dovrebbero fare lo stesso tutti quelli che come me ieri sera erano inchiodati a guardare “Siamo tutte oche”, la magistrale inchiesta di Report della sempre vigile Milena Gabanelli. Ha rischiato di essere “inforcata” da un allevatore di oche in Ungheria la bravissima giornalista Sabrina Giannini mentre indagava sull’illegale pratica […]
Cinema - 18 ottobre 2014

Festival di Roma: ‘Non so perché ti odio’, ovvero le radici psicologiche dell’omofobia

Quello strano sentimento di omofobia dentro ognuno di noi. Non sono omofoba, ho un casino di amici gay, mi intendo più con loro che con gli etero, eppure non vorrei che mio figlio di 16 anni mi dicesse: Mamma, sono gay. Sono più che tollerante verso il “diverso”, ma non vorrei che la “diversità” entri […]
Giornata della memoria 2015: come raccontare la Shoah a bambini e ragazzi
Vincenzo Consolo, finalmente l’opera completa in un Meridiano

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×