/ di

Eretica Eretica

Eretica

Precari(A)

Siciliana, precaria, anarchica, queer, dopo anni di giornalismo indipendente, analisi della comunicazione, militanza politica, attivismo nelle piazze e blogging d’assalto mi sono data all’abbattimento muri e allo spegnimento roghi provando a sfuggire alle alte probabilità di combustione. Il fuoco appiccato contro generi, etnie e gruppi di persone che hanno un pensiero differente, utilizzato a volte come soluzione alla mancanza di riscaldamento, sembra essere diventato un intrattenimento rituale. Sono qui a parlare del diritto all’autodeterminazione delle persone, della prevaricazione compiuta su soggetti trattati sempre e solo come oggetti. Sono qui, in fondo, a parlare un po’ anche di me, perché il personale è politico. Senza divise. Senza pugno chiuso. Ché la mano mi serve anche ad altro. Per dire: ogni tanto mi tocco!
Sito internet: Abbatto i muri
Twitter: @FikaSicula
Libri pubblicati: Limbo: L’industria del salvataggioLa Fabbrica degli Umani.

Blog di Eretica

Diritti - 1 Marzo 2019

Veneto, l’albo per le prostitute tutela i clienti e il buon costume. Non certo le ‘sex workers’

Avrete letto della proposta veneta di istituire un albo regionale per prostitute. Pare che il primo ok sia stato dato e al di là delle mistificazioni delle abolizioniste – quelle che disapprovano per partito preso, giusto perché pensano di sapere cosa sia meglio per le altre donne, soprattutto per quelle che scelgono di vendere servizi […]
Società - 15 Febbraio 2019

Genzano: le picchiano la figlia, viene lapidata lei

Fastidio. I commenti alla terribile vicenda che narra di un uomo che ha picchiato la figlia della convivente mi provocano un enorme fastidio. La foto della donna è diventata oggetto di critiche sessiste. Le sue labbra, le sopracciglia, il trucco. Una madre perbene non si truccherebbe di certo così. Ma no. Se lo fa è […]
Donne - 10 Febbraio 2019

Contro il Revenge Porn: voi non ci fate paura! Nove consigli per le ragazze ricattate

Abbiamo un problema. Si chiama Revenge Porn. Non è un reato ma potrebbe diventarlo (solo se i politici lo volessero). Si tratta di un fenomeno che coinvolge centinaia di ragazze e donne che scoprono di essere state tradite da persone alle quali avevano affidato foto, video, audio con riferimenti espliciti al sesso. Il punto è […]
Donne - 5 Febbraio 2019

Stalking, ecco un pessimo modo per parlarne

Vorrei parlarvi di un cattivo esempio di giornalismo che in qualche modo legittima la mentalità maschilista. Un uomo deve stare ai domiciliari perché accusato dall’ex moglie per il reato di stalking. Lo stalking è quello che solitamente precede un femminicidio. Se allo stalker non viene detto chiaro e tondo che sta sbagliando e che tutti […]
Donne - 3 Febbraio 2019

Femminicidio a Bergamo, uccisa a 25 anni ma la sua colpa è stata ‘sposare un tunisino’

Su BergamoNews leggo di un ennesimo femminicidio: lui uccide lei e ferisce pure l’ex cognata. Gli argomenti dell’articolo sono sempre gli stessi: si parla di “movente passionale” quando si dovrebbe parlare di violenza di genere. Si cita l’assassino come “il tunisino” invece di chiamarlo per nome e cognome (avete mai letto qualcosa tipo “l’italiano continuava […]
Cronaca - 29 Gennaio 2019

I bambini dovrebbero avere la libertà di rompere tutti i letti del mondo

I bambini dovrebbero avere la libertà di rompere tutti i letti del mondo. Libertà di saltarci sopra, di sognare, di volare, di sporcare, scarabocchiare, macchiare. In definitiva: libertà di vivere. I bambini sono bambini e non puoi ammazzarli perché ti danno sui nervi. E come per i delitti che coinvolgono altre persone non c’entra affatto […]
Diritti - 23 Gennaio 2019

Lo spot Gillette fa paura

Lo spot Gillette ha sollevato una serie di polemiche semplicemente perché interviene su una questione che negli Stati Uniti viene dibattuta da un bel po’. Dopo tanti spot in cui si dice che l’uomo non deve chiedere mai o che l’uomo deve restare sul divano mentre lei spazza e lava, ecco una pubblicità che racconta […]
Cronaca - 21 Gennaio 2019

Donna carbonizzata a Brescia: se a uccidere è un’altra donna, si tratta di femminicidio?

Se una donna uccide un’altra donna per via di stereotipi sessisti che deviano il discorso sulla cultura del possesso e sulla criminalizzazione della donna in una questione relazionale si tratta, anche in questo caso, di femminicidio. Perché il femminicidio non è tale solo se a compierlo è un uomo e perché si tratta di un […]
Mondo - 13 Gennaio 2019

Sul Messico mi sono sbagliata. Ecco come stanno realmente le cose sulle donne condannate per aborto

Quando ho scritto della proposta di amnistia per le donne condannate per aborto in Messico ho peccato di approssimazione e superficialità. Ho basato il mio articolo su informazioni sbagliate diffuse soprattutto da El Pais. Ma il punto della questione è che ho interpretato il ruolo della colonialista bianca ed europea che guarda al Messico come […]
Mondo - 9 Gennaio 2019

Abortire in Messico significa carcere. Ora 200 donne sperano nell’amnistia, basterà?

Duecento donne potrebbero essere liberate per decisione del nuovo governo messicano. Sono state condannate per omicidio quelle che hanno partorito un feto morto o che hanno avuto complicazioni ostetriche. Qualunque sia stata la causa della morte dei feti, a quelle donne non è stata concessa neppure una solida difesa legale. La maggior parte di loro […]
Con l’incontro tra il Papa e l’Imam è nata una nuova politica. Che merita considerazione
Pena dimezzata al femminicida “in preda a tempesta emotiva”, M5s e ministra Bongiorno: “Si torna al delitto d’onore”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×