/ di

Domenico Valter Rizzo Domenico Valter Rizzo

Domenico Valter Rizzo

Giornalista e scrittore

Sono un giornalista che non è mai riuscito a mordersi la lingua e quindi ai più resto cordialmente antipatico. Essendo siciliano mi sono sempre occupato di mafia, poi vista la vicinanza geografica, e per non farmi mancare nulla, anche di ‘ndrangheta. Mi hanno assegnato (bontà loro) il Premio Ilaria Alpi, il Premio Cronista e il Premio Mario Francese. Ho lavorato per la rete televisiva Telecolor, dalla quale sono stato licenziato nel 2006 insieme ad altri cinque colleghi per non aver chinato la schiena davanti alle pretese di Mario Ciancio Sanfilippo. Ho lavorato con Michele Santoro prima a Circus/Sciuscià e

poi ad Annozero. Ho lavorato per Rai Tre (Chi l’ha visto?) e quindi come inviato per Rai Uno. Oggi sono Redattore della Testata Giornalistica Regionale (TGR) della Rai.

Ho pubblicato tre libri: uno sulla storia della mafia catanese, un altro sul lavoro precario e, recentemente per Editori Riuniti, Nessuna pietà per Pasolini, che apre nuovi scenari sull’assassinio del grande intellettuale.

Ho collaborato con la rivista I Quaderni de l’Ora e per 23 anni ho scritto su l’Unità. Dal novembre 2010 ho timidamente iniziato a tenere il mio Blog su Il Fatto Quotidiano e devo dire che la cosa mi intriga non poco. Mi piace cucinare e tifo per l’Inter, ma non quando gioca contro il Catania…

Blog di Domenico Valter Rizzo

Politica - 7 novembre 2017

Sicilia, il grande affare del Pd

Dunque la Sicilia non è cambiata. Chi si aspettava la rivoluzione a Cinque stelle è rimasto deluso. Alla fine hanno vinto i soliti. L’ineffabile Nello Musumeci, soprattutto il suo codazzo, rappresenta il peggio ed i siciliani, seguendo una consolidata tradizione, confermano la fatale attrazione per il peggio. Ascolteremo nelle prossime ore le solite litanie sul voto […]
Cronaca Nera - 6 settembre 2017

Catania, cosa mi manca della mia città? Non i carusazzi che hanno massacrato il vigile urbano

Sono un giornalista catanese. Catanese anche se da Catania sono lontano da oltre un decennio. Lontano perché espulso, cacciato da una città con la quale non si è mai fatta la pace. Incompatibili, lei con me e io con lei. Eppure legati, indissolubilmente legati. Oggi la guardo con occhio sensibilmente distaccato, senza coinvolgimenti e passioni. […]
Media & Regime - 16 maggio 2017

Totò Cuffaro fa lezione di giornalismo, io restituisco il premio Francese

Ho deciso di restituire all’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, la menzione che mi venne conferita, insieme agli altri colleghi di Telecolor licenziati nel 2006 per non aver voluto chinare il capo davanti alle pretese di Mario Ciancio, nell’ambito del Premio di giornalismo Mario Francese. Restituire un premio non è un atto che si fa a […]
Cronaca - 5 maggio 2017

Ong e migranti, Zuccaro faceva meglio a stare zitto. Ora è un’arma per Salvini

Non concordo con le valutazioni fatte da Guido Ruotolo, un collega che stimo da sempre, rispetto al ruolo avuto dal Procuratore distrettuale di Catania, Carmelo Zuccaro, nella vicenda ong. Ruotolo sostiene, in sintesi, che il Procuratore è stato protagonista di un’operazione verità e che per questo vada ringraziato. Il Procuratore di Catania, su questo Ruotolo ha […]
Politica - 20 febbraio 2017

Pd, vi ricordate le imprese degli scissionisti Bersani e D’Alema?

Faccio una premessa a beneficio delle anime belle che di sicuro mi iscriveranno d’ufficio al renzismo militante. Non sono renziano, non sono del Pd e l’unica volta che sono andato a votare alle primarie ho votato per Pier Luigi Bersani. Punto. Non ho idea di cosa voterò alle prossime elezioni politiche, di certo non la […]
Lavoro & Precari - 9 febbraio 2017

Caro Salvatore Nicotra, quei 239 giorni di ferie li ha regalati ai furbetti

Caro Salvatore, ho ascoltato un paio di volte il suo intervento sul palco di Sanremo e devo dire che ho apprezzato il suo spirito e il suo messaggio, ma non posso fare a meno di dirle che a mio giudizio lei sbaglia profondamente la linea di principio. Lei è un uomo onesto (dipendente del Comune […]
Mafie - 6 maggio 2016

Pino Maniaci, il triste epilogo dell’Antimafia di Carta

L’unico ricordo che mi è rimasto impresso di Pino Maniaci è la sua spocchia. Me lo presentò una sera a Catania al centro ZO, la compianta Elena Fava, credendo evidentemente di far cosa gradita ad entrambi. Maniaci, mi guardò come uno scarafaggio. Devo dire che non me dolsi per nulla e mi dedicai a fare […]
Giustizia & Impunità - 16 ottobre 2015

Catania, le strane sinergie – Replica

Catania è una città levantina, scafata, dominata da una coerente vocazione a servire i potenti di ogni risma, abituata a digerire e a giustificare tutto usando in modo assai spregiudicato cinismo e ironia. La notizia secca è che l’Amministrazione catanese, guidata da Enzo Bianco, a cura dell’assessore alla Cultura Orazio Licandro, qualche tempo fa ha […]
Mafie - 27 settembre 2015

Confindustria Sicilia e implosione dell’antimafia

Implosione, ovvero un collasso verso l’interno, è il fenomeno che forse descrive, in termini fisici, meglio di ogni altro quello che sta accadendo all’interno della Confindustria siciliana. Questo blog, in tempi non sospetti, ha raccontato, in splendida solitudine e beccandosi pure una surreale querela, quello che negli ultimi mesi viene raccontato da autorevoli colleghi hanno a loro […]
Cultura - 22 settembre 2015

‘Catania bene’, un’idea di mafia. Un’occasione persa?

Ho letto con un certo stupore il libro di Sebastiano Ardita “Catania Bene”. Premetto che sono da anni legato a Sebastiano – un magistrato valoroso e onesto e una persona perbene – da stima e amicizia, per questo, come mi è capitato fare con altre persone che stimo (con gli idioti non si perde tempo), […]
M5s, i tre ‘poli’ della Sicilia e la lezione per le Politiche
Pd, l’idea dopo il voto siciliano: copiare Berlusconi (del 2005). Alleanza e non coalizione. E nessun candidato premier

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×