Barbara D’Urso torna sul caso Lando Buzzanca. Durante la scorsa puntata di Pomeriggio 5 (6 settembre) la conduttrice ha riacceso i riflettori sulle condizioni del celebre attore, chiuso dal 27 dicembre 2021 in una Rsa, struttura dalla quale la compagna, Francesca Della Valle, chiede venga ‘liberato’ per tornare a casa. E mentre continua la battaglia a colpi di fascicoli contro il figlio Massimiliano, la giornalista ha accusato il programma della D’Urso, colpevole – a suo dire – di fare audience sfruttando le deplorevoli condizioni di Buzzanca.

“Se state guardando ‘Pomeriggio 5’ perché vi hanno detto che, la ‘presunta’ fidanzata – cioè io – ci sarò, io non rilascio interviste alla suddetta trasmissione che ho denunciato per calunnia e diffamazione – ha esordito Della Valle in un post su Instagram –. Oggi, l’ADS, ha violato la mia privacy, fornendo alle telecamere di Canale 5, l’orario della mia visita a Lando”, ha continuato. E ancora: “Mentre Lando Buzzanca marcisce, in una Rsa, contro la sua volontà, ormai ridotto all’osso e disperato, si fa audience”.

Pronta, però, la replica in diretta di Barbara D’Urso, la quale ha commentato il rifiuto di Della Valle di rilasciare dichiarazioni: “Noi vogliamo il bene di Lando, loro non lo capiscono! Io lo conosco da tantissimi anni, è una persona stupenda, è stato ospite nei miei programmi… Non è una guerra tra Barbara D’Urso e Francesca Della Valle. Noi continueremo ad occuparcene perché facciamo cronaca”.

Articolo Precedente

Ordina una pizza e arriva con una bestemmia: “*** ***co scritto sopra con la panna”. Il proprietario del locale: “Sono sconvolto

next
Articolo Successivo

Selvaggia Lucarelli su Chiara Ferragni e il video del figlio Leone ripreso dalle telecamere di sicurezza: “Persa la lucidità. Bambini che non sanno quanti adulti li spiano”

next