Dopo mesi di indiscrezioni, rumors e scoop continui, Gerard Piqué dice basta. Il difensore del Barcellona ha annunciato azioni legali per mettere fine ai gossip sulla fine del suo matrimonio con Shakira. “Da quando Shakira e Piqué hanno confermato la loro separazione, sono state pubblicate molte voci e presunte informazioni non confermate sul giocatore, sulla sua famiglia e sulla sua vita personale e, quindi, privata”, si legge nel comunicato diffuso ai media spagnoli e redatto dall’ufficio legale del calciatore. “Questi resoconti e immagini causano non solo un danno al suo onore e alla sua immagine, ma anche un grave attacco ai diritti dei suoi figli, la cui sicurezza e protezione rappresentano per lui la sua più grande preoccupazione. Allo stesso tempo, il monitoraggio di alcuni media e dei paparazzi è stato continuo, vedendo il nostro cliente costretto a modificare la sua routine quotidiana con l’unico scopo di proteggere i suoi figli e la sua famiglia”.

“Pur riconoscendo il suo ruolo pubblico – si legge ancora nel testo – nelle ultime settimane Piqué ha subito ingerenze che vanno oltre i limiti della legalità, per cui il nostro cliente è stato costretto a chiedere misure cautelari di allontanamento e ad agire in giudizio contro chi altera la sua vita familiare e viola i diritti dei propri figli. L’unico obiettivo di Gerard Piqué è garantire il loro benessere e ripristinare i loro diritti alla privacy, alla sicurezza e alla tranquillità”, conclude la nota.

Articolo Precedente

Juan Carrito, nuovo avvistamento dell’orso abruzzese: l’incursione in una villetta di Pizzoferrato

next