“La catastrofe idrica per la siccità era ben nota al ministro Roberto Cingolani, ma non ha fatto assolutamente nulla. Questo perché la crisi climatica non è priorità di questo governo. Nel Pnrr solo 900 milioni stanziati contro la dispersione idrica”. Lo ha dichiarato Angelo Bonelli, co-portavoce di Europa verde, in Piazza Montecitorio a Roma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, la scissione di Di Maio: “Oltre 60 parlamentari nel nuovo gruppo”. C’è già il nome: “Insieme per il futuro”. Di Battista: “Il futuro? Il suo”

next
Articolo Successivo

Ucraina, Draghi riferisce in Senato prima del Consiglio europeo: la diretta

next