Un ragazzo di 25 anni è stato ucciso la sera del 16 aprile a Napoli, con alcuni colpi di arma da fuoco. Il corpo del giovane, Enrico Marmoreo, con precedenti per droga, è stato trovato dai carabinieri della Compagnia di Bagnoli intorno alle 23.45 in una Fiat 500 in piazza Gabriele d’Annunzio vicino allo stadio Diego Armando Maradona. Contro la vittima sono stati esplosi almeno otto colpi calibro 9. Sulla salma, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, sarà eseguita l’autopsia. Indagini sono ora in corso da parte dei carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Napoli e del Nucleo Operativo dei carabinieri della compagnia di Bagnoli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Andreea Rabciuc, è indagato il ragazzo della 27enne sparita da un mese: sequestrati telefono, tablet e automobile

next
Articolo Successivo

Napoli, due minorenni accoltellati in 48 ore a Chiaiano e Marano: sono in prognosi riservata

next