Sono 76.250 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 79.895. Le vittime sono invece 165 (ieri erano state 128). Sono 490.883 i tamponi molecolari e antigenici. Ieri erano stati 529.882. Il tasso di positività è al 15,5%, in aumento rispetto al 15,1% di ieri. Sono invece 474 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 47. I ricoverati nei reparti ordinari sono 8.403 (8.397), ovvero 6 in più rispetto a ieri.

Sono 1.120.221 le persone attualmente positive, con un aumento di 32.004 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. In totale sono 13.724.411 gli italiani contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 157.607. I dimessi e i guariti sono 12.446.583, con un incremento di 46.408 rispetto a ieri. In calo rispetto ai 48.190 di ieri

Oggi il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità ha informato che è salita l’incidenza dei casi di Covid-19 in Italia. Questa settimana è stata pari a 725 casi su 100mila abitanti rispetto a 510 della scorsa settimana. Un balzo in avanti che era atteso in considerazione dell’aumento registrato giorno per giorni nella rilevazioni delle nuove positività. Ieri sono stati sfiorati gli 80mila casi e ormai da alcuni giorni gli attualmente positivi hanno superato la soglia di un milione. Nella tabella sugli indicatori decisionali del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute si evidenzia che l’indice di trasmissibilità Rt sale invece a 0,94 da 0,84.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Guerra Russia Ucraina, sequestrata la villa dell’oligarca Mordaschov in Sardegna: valore 105 milioni di euro

next
Articolo Successivo

Guerra Russia-Ucraina, da Kharkiv a Pesaro: la bimba prodigio del piano in fuga dalle bombe studierà al conservatorio. L’esibizione è da brividi

next