Rosario Fiorello show durante la prima puntata del Festival di Sanremo 2022. Il mattatore siciliano è salito sul palco del Teatro Ariston e, insieme ad Amadeus, ha dato vita a un divertente sketch che ha raggiunto l’apice con l’esilarante racconto dell’aneddoto (fake) sull’allungamento del pene. “Tu hai fatto delle cose brutte per convincermi ad essere qui, a te non frega niente. Mi dicevi: ‘Tu devi venire perché mi porti fortuna’. Ed è vero, in effetti io nei momenti topici della sua vita ci sono stato sempre”, ha esordito Fiorello rivolgendosi ad Amadeus. Il direttore artistico della kermesse musicale ha annuito. Poi ‘la bomba’: “Ti ricordi quella volta in ospedale? Quando facesti l’allungamento del pene? Ti tenevo la mano“, ha detto il comico. “Ma non è vero!”, ha replicato Amadeus scoppiando a ridere. E il web è – nuovamente – impazzito per loro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo 2022, Michele Bravi sul palco dell’Ariston: la rinascita dopo l’incidente mortale che gli aveva tolto l’udito e la voce

next