“Il Pd ha sempre sostenuto la linea del rigore sanitario. La condizione generale del Paese impone una scelta netta. Il segretario del Pd Letta ha proposto l’obbligo vaccinale, ci aspettiamo che tutte le forze politiche sostengano una scelta così urgente”. Così il deputato del Pd, Francesco Boccia, a proposito dell’ipotesi dell’introduzione dell’obbligo vaccinale. Secondo Boccia “non si può più tergiversare, ci aspettiamo che i partiti di destra abbiano un sussulto di responsabilità. Non si può essere disuniti”. “Chiediamo l’obbligo vaccinale, ci aspettiamo che questa scelta venga assunta in tempi rapidissimi”, ha concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rifletto sull’anno di Draghi: cosa sarebbe successo se ci fosse stato qualcun altro?

next
Articolo Successivo

In Europa lo smart working è un’arma contro Omicron, la pubblica amministrazione italiana lo snobba: mentre Brunetta rivendica il no, Parigi valuta persino le multe

next