Ha riportato ustioni di secondo grado nella parte inferiore del corpo: un bimbo di un anno ha fatto la pipì a letto, causando un corto circuito con la coperta termica. La storia la riporta il Sun. Siamo a Xi’an, provincia di Shaanxi, nella Cina centrale. I genitori hanno detto di aver messo la coperta termica perché avevano paura che il bimbo soffrisse il freddo, data la mancanza di riscaldamento autonomo. Come mai il bambino non indossava il pannolino? La madre ha spiegato ai medici dell’ospedale di Xi’an che di solito lo indossa ma che, in un attimo di distrazione, proprio quella sera si era dimenticata di metterlo dopo aver cambiato quello sporco. Il bambino è in condizioni stabili. I medici hanno raccomandato di evitare le coperte termiche.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

C’è un serpente-tigre velenoso nascosto tra la spesa, gatto salva il suo padrone: “Siamo saltati in aria”. Il racconto dell’uomo

next
Articolo Successivo

Gatto si accoccola sulla bara del padroncino 19enne per tutta la durata del funerale: “Pensava che stesse dormendo”, le parole toccanti della sorella

next