“Io sono convinto che sarebbe meglio evitare occasioni di diffusione del contagio ma valuterò nei prossimi giorni anche in base all’andamento dell’epidemia. Chi è in grado di fare controlli la notte di capodanno? Nessuno. Non vorrei che per una festa dovessimo poi pagare un prezzo pesante nei mesi successivi. Per oggi credo sia meglio affidarsi alle valutazioni delle singole amministrazioni, salvo l’insorgere una drammatica emergenza di contagi. In quel caso farò ordinanze che saranno vincolanti per tutti“. Così Vincenzo De Luca commentando le eventuali iniziative di piazza in occasione dell’ultimo dell’anno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Veneto chiude i centri tampone ai No Vax: “Test solo a pazienti con sintomi”. Il personale dirottato per potenziare la campagna vaccinale

next