Continua la soap opera con Soleil Sorge e Alex Belli protagonisti. Durante la puntata del Grande Fratello Vip andata in onda ieri 29 novembre, Sonia Bruganelli li ha messi alle strette. “Quello che voi dimostrate è l’opposto di quello che dici tu Alex “, ha detto l’opinionista del reality. Allora Belli ha chiesto all’ex corteggiatrice di Uomini e Donne: “Noi viviamo questa cosa in maniera libera. Tu pensi che le telecamere mi fermino? Pensi questo?”. “Preferisco non parlare in questo momento”, ha replicato lei.

Poi, da soli nella sauna, Alex Belli si è lasciato andare: “Certamente non era una cosa che avevamo programmato. Tutto questo ci ha portato ad avere una complicità incredibile. Abbiamo condiviso troppo, cose belle, sofferenze e momenti felici”. E ancora ha aggiunto: “Nessuno dei due quando siamo entrati pensava che potesse nascere una cosa così forte. Quando tu ti allontani mi manca la terra da sotto i piedi e sto male, capisci? Allo stesso tempo vorrei fuggire da te, ma non riesco. Se ho detto quelle frasi l’ho fatto per protezione e per non ferire qualcuno. Però fidati che sono onesto con te. Vogliono la verità? Pensavo di poterti gestire, ma non ce la faccio. Ho nascosto tutto per questo periodo. Scherzavamo non sapendo che tutto questo poteva scapparci di mano”.

Infine ha concluso: “Ti assicuro che se io mi sono innamorato di te è perché ho visto questa dolcezza dentro di te. E io amo questa tua sfaccettatura, come amo tutte le altre che hai”. La ragazza è rimasta letteralmente a bocca aperta e non ha proferito parola.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rihanna nominata ‘eroina nazionale’ di Barbados

next
Articolo Successivo

Calendario Pirelli 2022, un’edizione “on the road” con la firma di Bryan Adams: niente nudo, solo talento

next