“Abbiamo vissuto una tragedia orribile e insensata. Una parata è una celebrazione per la nostra comunità e oggi la comunità ha affrontato l’orrore e la tragedia “. Queste le parole del sindaco di Waukesha, Shawn Reilly, dove nel pomeriggio del 21 novembre (notte in Italia), un suv è piombato in mezzo a un corteo natalizio uccidendo almeno cinque persone e ferendone più di 40. “Il veicolo ha colpito più di venti persone – il capo della polizia Daniel Thompson – Alcuni erano bambini

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Deliveroo lascia la Spagna: gli utili non bastano, occorre essere leader

next
Articolo Successivo

Covid, la Germania in crisi nera: “Medici costretti a scegliere chi curare in Sassonia”. Il ministro: “A fine inverno tutti vaccinati, guariti o morti”

next