È la più bella di tutte. Eppure non vuole sentirselo dire, o almeno questo viene fuori dall’intervista che Monica Bellucci ha rilasciato per il settimanale F. “Io ho due figlie e, quando torno a casa la sera coi tacchi, mi dicono: senti, mamma, metti la vestaglina. La Tour Eiffel in casa non la vuole nessuno. È bella lì fuori, dov’è. Cioè: tutti abbiamo sete di cose vere”, ha detto a Candida Morvillo rispondendo proprio alla domanda, o meglio alla considerazione, sulla sua bellezza. E l’attrice ha anche risposto a Eros Ramazzotti che al Corriere della Sera aveva raccontato di averci provato e che lei lo avrebbe respinto: “Eros? Io non l’ho letta questa cosa. Mah… Ci dobbiamo sentire al telefono allora…”. E quando Morvillo torna sull’argomento, Bellucci afferma: “Giuro che lo chiamo. Eros è un amore, ho rispetto totale di lui“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

X Factor 2021, grinta e rabbia portano Vale Lp al terzo live. La sua versione di “Dove sta Zazà” è piaciuta molto a Manuel Agnelli

next
Articolo Successivo

X Factor 2021, Gianmaria sul palco dei live con “Jenny è pazza” di Vasco Rossi. La sua esibizione ha fatto colpo sui giudici e sul pubblico

next