Il dolore di parlare della sua Paola non passerà mai. E così Dodi Battaglia, ospite di Oggi è un altro giorno, il programma condotto da Serena Bortone su RaiUno, ha premesso: “Credo che questa sarà l’ultima intervista che farò parlando di lei“. Lei è Paola Toeschi, la moglie dell’ex Pooh morta lo scorso settembre a causa di un tumore al cervello. “Pensavo che questo dolore si esaurisse, ma bisogna imparare a conviverci, a farlo nostro. Grazie al Cielo lei era una persona fantastica e mi ha regalato una bambina meravigliosa”, le parole di Battaglia. E il racconto della fede conquistata dopo un viaggio a Medjugorje. Fede che ha aiutato Paola: “È diventata mariana e ha mantenuto il sorriso fino alla fine”. Ancora, la voglia di essere un buon padre e la sfida quotidiana di non cedere al dolore: “Mi sto lentamente e inesorabilmente rialzando da questo trauma e mi sono scoperto più buon padre di famiglia”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donna uccisa in diretta Instagram, l’appello della polizia: “Basta condividere le immagini sui social. Cosa pensereste se lei fosse la vostra sorella o la vostra ragazza?”

next
Articolo Successivo

Aumento di disturbi sessuali, boom del sexting e più rapporti sadomaso: ecco come la pandemia sta cambiando il sesso per i giovani

next