“Il M5s vuole la riattivazione del cashback? Il Pd valuterà, oggi c’è una maggioranza diversa rispetto a quello del governo Conte II che approvò la misura, c’è una parte di quella destra che già allora era contraria. Ma ha funzionato bene, io sono sempre stato a favore“. A rivendicarlo Francesco Boccia, responsabile enti locali del Partito democratico ed ex ministro per gli Affari regionali nel secondo esecutivo guidato dall’attuale presidente pentastellato. “Il futuro è lì, chi è contrario mi ricorda le destre che ci accusarono contro la fatturazione elettronica. E anche allora fece emergere il nero e il Paese fece un passo in avanti. La storia si ripete, ma con pazienza ci arriveremo per gradi. Non so se quest’anno o il prossimo o quello successivo, ma ci arriveremo”, ha tagliato corto Boccia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vogliamo Liliana Segre al Quirinale – Firma la petizione del Fatto Quotidiano

next
Articolo Successivo

Ddl Zan, Letta: “Lega e Fdi vogliono affossarlo in Senato, sarebbe uno schiaffo agli italiani. Per noi deve diventare legge”

next