I candidati a sindaco di Roma del centrodestra, Enrico Michetti, e del centrosinistra, Roberto Gualtieri, hanno votato questa mattina nei rispettivi seggi per il ballottaggio della Capitale. Entrambi hanno votato in zona Monteverde. Michetti si è recato al seggio allestito in via Giovanni De Calvi, facendosi immortalare mentre inseriva la scheda nell’urna, ma non rilasciando dichiarazioni per rispetto del silenzio elettorale. Gualtieri ha votato, poco più tardi, all’istituto Federico Caffè in via Fonteiana: qualche selfie davanti al seggio, ma – anche in questo caso – nessuna dichiarazione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballottaggi, alle 12 affluenza in calo al 9,73%: due punti e mezzo in meno del primo turno. I dati dei Comuni al voto: da Roma a Torino

next
Articolo Successivo

Comunali, crolla l’affluenza ai ballottaggi: alle 19 ha votato solo il 26,7%, sei punti in meno del primo turno (e dieci in meno del 2016)

next