Altrove insieme, qui contro al secondo turno. A Cattolica la sfida al ballottaggio sarà tutta interna alla “coalizione giallorossa” che il segretario Pd Enrico Letta e il presidente del M5s Giuseppe Conte hanno voluto testare – con buoni risultati a Napoli e Bologna – nella tornata di elezioni amministrative. E così a sfilare l’ultimo Comune amministrato dal Movimento in Emilia-Romagna potrebbe essere proprio il Partito Democratico, dopo che i Cinquestelle locali avevano sperato nell’appoggio dem al sindaco uscente già al primo turno.

La candidata Franca Foronchi ha infatti sfiorato la vittoria già al primo turno, ottenendo il 48,93% dei voti, a capo di una coalizione guidata dai dem e appoggiata dalle liste Cattolica Coraggiosa, Cattolica Futura, Cattolica in Azione, Partito Socialista, Rifondazione Comunista e Verdi-Europa Verde. I dem hanno raccolto da soli il 29,25% delle preferenze. Al secondo turno, tra 13 giorni, Foronchi proverà quindi a prendersi la poltrona che è stata di Mariano Gennari, eletto nel 2016 con il 56,32% dopo aver ottenuto il 25,96% al primo turno.

Questa volta il sindaco uscente ha raccolto il 27,61% con il M5s crollato al 9,87. Gennari però si presentava con il sindaco di due liste civiche, Sì amo Cattolica (9,2) e Progetto Cattolica (6,9). Anche nel 2016 era arrivato al ballottaggio di rincorsa, con il candidato dem Sergio Gambini che al primo turno aveva racimolato il 38,2%. Nella due giorni di voto del 3 e 4 ottobre, dietro Foronchi e Gennari è arrivato il candidato del centrodestra Massimiliano Gessaroli con il 21,87% (1.577 voti) e, in coda, l’esponente di Sinistra Anticapitalista-Potere al Popolo!, Francesco Wilbert Vittori che ha raccolto l’1,59%.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bologna, la più votata è la civica Emily Clancy (vicina a Elly Schlein). Secondo Mattia Santori. Per il M5s entra Bugani: è il terzo mandato

next
Articolo Successivo

Elezioni 2021, Draghi: “Non credo che il risultato abbia indebolito il governo, ma non so neanche se sia rafforzato”

next