Una trentina di abitanti del quartiere, appartenenti al Comitato abitanti di San Siro, a San Siro Barrio solidale e al centro sociale Il Cantiere, hanno contestato il leader della Lega, Matteo Salvini di fronte al mercato comunale coperto di piazzale Selinunte, dove era atteso un incontro elettorale del numero uno del Carroccio. “Salvini San Siro non ti vuole”, “Salvini pagliaccio”, “Salvini la politica del tuo quartiere è la politica dell’odio” gli slogan rivolti al segretario leghista. Presente anche uno striscione sulla vicenda Morisi. Dall’altra parte della piazza c’erano diverse decine di sostenitori di Salvini che a loro volta hanno espresso il loro sostegno al leader con dei cori

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pescara, follia no vax in chiesa: in 20 si tolgono la mascherina e incitano i fedeli a fare lo stesso. Parapiglia con la polizia: un arresto e sei denunce

next
Articolo Successivo

Torino, assiste a un incidente tra un auto e un cinghiale: non soccorre i passeggeri ma porta via l’animale morto

next