Il fidanzato di Gabby Petito avrebbe un account Pinterest dove colleziona immagini di demoni e angeli della morte. Sono le testate anglosassoni ad aver scavato tra i follower della povera Gabby, l’influencer 22enne prima scomparsa poi ritrovata morta nel parco nazionale di Bridger-Teton in Wyoming, e ad aver trovato il profilo sospetto, tal @blaundrie1197. Il fidanzato 23enne Brian Laundrie è da una settimana latitante, anche se formalmente non accusato di nulla ma solo reputato “persona d’interesse per le indagini”, e avrebbe gestito un account Pinterest da dove sono stati condivisi album musicali con l’account della Petito.

I tabloid usano il condizionale perché non è ancora confermato che @blaundrie1197 appartenga a Laundrie, anche se l’analisi di molte cartelle del profilo segnalato su Pinterest fanno emergere dettagli inquietanti: ci sono immagini di tatuaggi raffiguranti demoni e angeli della morte, tra cui una scritta “Dottore voglio morire dignitosamente” e “Non troverà mai un uomo dolce come me. Lasciala andare, Dio la benedica”.

In un’altra cartella – My Heart – c’è la foto di un cuscino e la scritta “Mi dispiace per quello che ho detto mentre stavamo cercando di parcheggiare il camper”. Brian e Gabby avevano intrapreso un viaggio proprio in camper attraverso gli Stati Uniti, dalla Florida alla costa ovest. E proprio nel Wyoming è stato ritrovato il corpo senza vita della ragazza, mentre da una settimana Brian è scomparso ma ha comunque assunto un avvocato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Famosa sex coach uccisa dal marito: sui social aveva raccontato delle minacce di lui

next
Articolo Successivo

Fanno sesso nella Yaris e urtano il freno a mano: l’auto precipita giù dalla collina e si ribalta, coppia si salva per miracolo

next