Un fulmine a ciel sereno. Così si potrebbe definire la vicenda, riportata da TvBlog, secondo cui l’edizione di Temptation Island andata in onda quest’estate potrebbe essere l’ultima. “Non ci sarebbe l’accordo tra la società controllata al 50% da Maria De Filippi (l’altra metà è nelle mani di Rti-Mediaset) e Banijay, che detiene i diritti internazionali del format”, si legge sul sito.

Sembra, infatti, che la regina di ascolti dell’ultima stagione di Canale 5 abbia in mente un nuovo progetto televisivo, in cui ricoprirà il ruolo di produttrice e non di conduttrice (proprio come accaduto con Temptation Island). Potrebbe trattarsi di Ultima fermata, una sorta di spin-off di C’è posta per te di cui si era già parlato in passato e la cui conduzione sembrava destinata a Stefano De Martino. Al momento non c’è alcuna conferma né smentita ufficiale da parte di Maria De Filippi o del suo team.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kampah Flavio Campagna, morto per covid l’artista internazionale 59enne. Pizzarotti: “Virus maledetto”

next
Articolo Successivo

Ezio Bosso, le cose che restano: la carriera e l’esistenza dell’artista nel film evento di Giorgio Verdelli fuori concorso a Venezia. Ecco il trailer

next