Due giovani turisti tedeschi, un ragazzo e una ragazza di 28 e 25 anni, sono stati arrestati ieri sera, sabato 21 agosto, dai carabinieri di Maranello, a Fiorano Modenese, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e porto abusivo di oggetti a offendere. I due, che secondo quanto ricostruito erano in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta anche all’assunzione di sostanze stupefacenti, erano completamente nudi e, in strada, ostacolavano il traffico a una rotonda. Su segnalazione di alcuni cittadini, i militari sono intervenuti intorno alle 21.30 invitando i due a coprirsi e a fornire generalità. I ragazzi però sono improvvisamente saliti sul mezzo dei carabinieri saltandovi sopra, danneggiandolo e diventando aggressivi. Sono stati fermati con spray al peperoncino. A quel punto sono stati trasportati in ospedale di Sassuolo, dove sono rimasti fino alle prime ore di questa mattina, e successivamente dichiarati in arresto. Saranno giudicati con rito direttissimo nella mattinata di domani. Uno dei militari nell’intervento ha riportato delle lesioni guaribili in sei giorni per una distorsione alla spalla

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Uccide moglie e figlia di 15 anni a colpi di pistola, chiama il 118 e si toglie la vita. Non aveva il porto d’armi

next
Articolo Successivo

Pavia, in terapia intensiva ci sono solo non vaccinati: “Agli scettici diciamo ‘non aspettate’. Dobbiamo tornare a curare le altre patologie”

next